Sei qui: Home

AVVISO: NUOVA SEDE CUC

PDF  Stampa  E-mail 

 

LA SEDE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CAUSA DANNI SISMA SI E' TRASFERITA TEMPORANEAMENTE PRESSO LA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI APPIGNANO DEL TRONTO SITA IN VIA CIRCONVALLAZIONE CAROSI N.11
TELEFONO 0736817711

 

 

 

COMUNICAZIONE "CODICE UNIVOCO UFFICIO" PER FATTURAZIONE ELETTRONICA

PDF  Stampa  E-mail 

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3.04.2014 ha fissato al 31.03.2015 la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione per cui questo Ente accetterà solo fatture che siano trasmesse in modalità elettronica secondo il formato di cui all'allegato A del citato D.M. n. 55/2013.

Con il presente avviso si provvede a comunicare il CODICE UNIVOCO UFFICIO che consente al sistema di interscambio, gestito dall'Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'ufficio destinatario:

UFUHV6

Oltre al codice univoco ufficio occorre altresì indicare nella fattura anche il CIG "Codice Identificativo Gare" in assenza del quale non si potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche (art. 25 c. 3 D.L. n. 66 del 24.04.2014).

Offida, lì 4.03.2015

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINAZIARIO

(Dr.ssa Nespeca Ornella)

 

Unione dei Comuni Vallata del Tronto

PDF  Stampa  E-mail 

L'Unione dei Comuni della Vallata del Tronto nasce per raggiungre i seguenti scopi:

a) promuovere lo sviluppo socio-economico dei territori dei Comuni e dell'area della Vallata del Tronto favorendo la partecipazione dell'iniziativa economica dei soggetti pubblici e privati alla realizzazione di strutture di interesse generale. A tal fine l'Unione promuove un equilibrato sviluppo del territorio ove le esigenze economiche e sociali siano soddisfatte in modo sostenibile e compatibile con l’ambiente, oltre ché nel rispetto e nella salvaguardia dell'ambiente naturale e della salute dei cittadini;

b) favorire la qualità della vita delle popolazioni per meglio rispondere alle esigenze connesse al completo ed armonico sviluppo della persona;

c) armonizzare l'esercizio delle funzioni e dei servizi attribuiti con le esigenze generali dei cittadini, assicurando l'equo utilizzo delle risorse;

d) esercitare una efficace influenza sugli organismi sovracomunali;

e) gestire ed ampliare il numero delle funzioni e dei servizi rispetto a quelli prima gestiti dai singoli Comuni, assicurandone l'efficienza e la maggiore economicità a vantaggio della collettività;

f) valorizzare il patrimonio storico-artistico dei centri storici e delle tradizioni economico - culturali locali con particolare riferimento alla valorizzazione dei prodotti tipici dei territori ricompresi nell'Unione;

g) mantenere costanti e produttivi rapporti con i Comuni e le Unioni limitrofe;

h) individuare forme stabili di collaborazione soprattutto per la promozione e lo sviluppo del territorio della Vallata del Tronto.

 
Pagina 4 di 4